Convegno 2018 – Sinodalità e missione ecclesiale

SINODALITÀ E MISSIONE ECCLESIALE

Il segno e lo stile della valorizzazione di ciascuno

Sabato 10 marzo 2018 vivremo insieme l’ormai consueto appuntamento del Convegno annuale di Decapoli.
Il Convegno si terrà come abitudine presso il Centro Pastorale Ambrosiano di Seveso (via San Carlo 2).

Tema di quest’anno sarà la sinodalità come una delle grandi sfide di oggi e, al tempo stesso, un’opportunità per ciascuno di noi di vivere uno stile capace di custodire alterità e differenze cercando intese, creando collaborazione, proponendo attivamente percorsi comuni e comunitari, ognuno nei propri ambiti e contesti.

Vista la bella esperienza dell’anno scorso, proponiamo anche quest’anno una giornata di relazioni stimolanti seguite da spazi di condivisione e confronto sui temi emersi e da un incontro di ripresa a distanza di qualche tempo.

Presto sarà disponibile il programma dettagliato, per rimanere aggiornato iscriviti alla newsletter compilando il form in Home page!

Scarica il volantino.

VIVERE E DIRE IL VANGELO OGGI (Settembre-Ottobre 2017)

Un’occasione per assumere come laici la consapevolezza che siamo tutti sollecitati a comunicare la Buona Notizia nelle realtà che viviamo. L’Equipe di Decapoli www.decapoli.net da anni lavora sui nostri territori per offrire opportunità di riflessione, approfondimento e confronto sulla questione, attraverso moduli e linguaggi differenti.

Ecco la proposta, aperta a tutti. Gratuita.

  • 15/09/2017: I VOLTI DI DIO NEL CONTESTO ATTUALE con Ottavio Pirovano (Lurago Marinone)
  • 29/09/2017: IL CUORE OGGI del VANGELO con Luca Moscatelli (Lurago Marinone)
  • 13/10/2017: L’UOMO E LA BUONA NOTIZIA : LA PROPOSTA DI GESU’ con Silvano Petrosino (Fenegrò)
  • 27/10/2017: DINAMICHE COMUNICATIVE che aiutano la NARRAZIONE della FEDE con l’Equipe di Decapoli (Fenegrò)

Sedi: Comunità Pastorale – Madonna di Lourdes
Lurago Marinone (CO) – via Amuzio 1
Fenegrò (CO) – p.zza Santa Maria Nascente
Orario: 21-22.45
Iscrizione: dare il proprio nome e cognome a comunitamlpime@tin.it oppure presidenza.aep@diocesi.milano.it

Scarica il volantino
http://www.comunitapastoralemadonnadilourdes.it
https://www.parrocchialuragomarinone.it/blog/2017/09/02/vivere-dire-vangelo-oggi/

Materiali follow up Convegno 2017

LO STUPORE E LA GIOIA DI EVANGELIZZARE

Passi di riforma da condividere

A seguito del Convegno annuale 2017, a partire dai numerosi spunti raccolti grazie al contributo dei relatori e, non meno importanti, di tutti i partecipanti alla giornata, sabato 3 giugno 2017 abbiamo condiviso un bellissimo incontro di scambio e di lavoro insieme per identificare piccoli e grandi passi concreti di Riforma della Chiesa. La partecipazione e il contributo di ciascuno sono stati essenziali per dare concretezza e maggior respiro a questa esperienza.
Suddivisi in tre gruppi tematici, abbiamo ragionato insieme e elaborato delle proposte concrete per poter vivere in maniera attiva questo periodo di riforma e cambiamento del volto della Chiesa.

Sintesi dei lavori a gruppi

Foto

Convegno 2017

“LO STUPORE E LA GIOIA DI EVANGELIZZARE

Sognate anche voi questa Chiesa (…), innovate con libertà” (Papa Francesco)

Il convegno annuale 2017 del sabato 25 febbraio 2017 è stato dedicato al tema della riforma della Chiesa sulla spinta dell’invito di Papa Francesco a “sognare” e “innovare” per una Chiesa nuova.
Durante la giornata di lavoro, grazie a relatori di primo piano e laboratori, abbiamo riflettutto insieme sulle possibili piccole e grandi riforme della Chiesa a partire da considerazioni di tipo storico, antropologico, sociologico, teologico e, ovviamente, dai nostri “sogni”.

Video degli interventi

    

Programma della giornata

h. 9.00: accoglienza e introduzione. Brani di video storici sul tema della riforma: Giovanni XXIII / Paolo VI / … Francesco. A cura di Ottavio Pirovano

h. 10.00: “SOGNATE ANCHE VOI QUESTA CHIESA! Riforma: priorità e atteggiamenti necessari”. Mons. Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede

h. 11.00: pausa

h. 11.30: dinamica per individuare domande da sottoporre al relatore

h. 12.00: domande e risposte del relatore

h. 13.00: pranzo

h. 14.30: “STUPORE, GIOIA, “VISIONI” DI RIFORMA”. Silvano Petrosino, filosofo

h. 15.30: pausa

h. 15.45: “LA GIOIA DI EVANGELIZZARE: “SIETE UNA LETTERA DI CRISTO” (2 Cor 3,3)”. Laura Gusella, biblista

h. 16.30: breve dibattito in aula

h. 17.00: termine dei lavori. Appuntamento al momento “sinodale”

Materiali

Foto

Link correlati

   

  

VIVERE E DIRE IL VANGELO OGGI (4 serate)

Un’occasione per assumere come laici la consapevolezza che siamo tutti sollecitati a comunicare la Buona Notizia nelle realtà che viviamo. L’Equipe di Decapoli www.decapoli.net da anni lavora sui nostri territori per offrire opportunità di riflessione, approfondimento e confronto sulla questione, attraverso moduli e linguaggi differenti.

Ecco la proposta, aperta a tutti. Gratuita.

  • 20/2/2017, SERATA BIBLICA: il cuore dell’evangelizzazione oggi. A cura di LUCA MOSCATELLI
  • 27/2/2017, SERATA ANTROPOLOGICA: l’uomo e la Buona Notizia. La proposta di Gesù. A cura di SILVANO PETROSINO
  • 7/3/2017, SERATA CULTURALE: come decostruire i volti di Dio ( idoli) che portiamo in noi. A cura di OTTAVIO PIROVANO
  • 14/3/2017, SERATA COMUNICAZIONE: quali dinamiche comunicative aiutano o bloccano la narrazione della fede. A cura dell’EQUIPE di DECAPOLI

Sede: SPAZIO ASMARA , Via Asmara 4 – Busto Arsizio
Orario: 21-22.45
Iscrizione: dare il proprio nome e cognome a comunitamlpime@tin.it oppure presidenza.aep@diocesi.milano.it


Registrazioni

Intervento di Moscatelli (scarica)

Intervento di Petrosino (scarica)

“OLTRE OGNI PRECISIONE, CORRETTEZZA E PERFEZIONE…LA TESTIMONIANZA”

“Siamo abituati a collocare la testimonianza nell’ambito giuridico o religioso/credente, ma abbiamo mai provato a considerarla uno stile di pensiero, di relazione, di organizzazione estetica, sociale, politica?”

Ciclo di incontri sul tema della Testimonianza organizzato da CML (Comunità Missionarie Laiche) nell’ambito del percorso “Abitare lo spazio di mezzo”.
Segnaliamo volentieri questa proposta perché ci pare una bellissima occasione per approfondire la “figura” della testimonianza, certamente molto preziosa per una riflessione su evangelizzazione.
Scarica il volantino.

Quando: 8 incontri dal 2 novembre 2016 al 9 gennaio 2017.
Dove: SPAZIO ASMARA a Busto Arsizio in via Asmara 4.

Video

2/11/2016 – Silvano Petrosino, filosofo
TESTIMONE: COSA DICE ALL’ESSERE UMANO? COSA DICE DELL’ESSERE UMANO?

10/11/2016 – Luca Moscatelli, biblista
BIBBIA È TESTIMONIANZA

28/11/2016 – Giuliano Zanchi, prete al confine tra l’estetica e la teologia
COMUNITÀ CREDENTE: UNA TESTIMONIANZA ANCORA CREDIBILE?

Lettura consigliata: “C’ERO ANCH’IO!”
di Chiara Pellicci

copertina
C’ERO ANCH’IO!
di CHIARA PELLICCI

Animali, piante, oggetti raccontano episodi del Vangelo dal loro punto di vista
EDB, 2012

Consigliato per: educatori, genitori, ragazzi

DECAPOLI consiglia la visione e l’utilizzo di questo testo adatto anche ai bambini.
Si tratta di un testo davvero accattivante per i bimbi, ma anche intrigante per gli adulti che offre un bellissimo esempio di narrazione di episodi del Vangelo a partire da diverse metafore simboliche.
Un tentativo, riuscito, brillante ed intelligente per comunicare la Buona Notizia ai più piccoli, farli incuriosire e permettere loro un incontro con Gesù.

Descrizione dell’opera

L’autrice propone una raccolta di 20 racconti che nascono dal Vangelo, descrivono i luoghi di Gesù, lasciano un messaggio a volte nascosto tra le righe, svelano i punti di vista di insoliti co-protagonisti degli incontri del Maestro con la sua gente. Ogni racconto accompagna il lettore nella scena vissuta e rende protagonista della vicenda, ora un oggetto, ora un animale, ora una pianta, così da trasformare un particolare secondario, quasi dimenticato, in un prezioso testimone dell’incontro con Gesù.

Il volume si divide in tre sezioni: quella degli oggetti, che con la loro voce raccontano il loro ruolo nell’episodio narrato; quella degli animali, che assistono a momenti significativi della vita pubblica di Gesù; quella delle piante, che aiutano il Signore nell’insegnare la Buona Novella.

L’autrice

CHIARA PELLICCI (1974), giornalista, è redattrice del mensile missionario per ragazzi Il Ponte d’Oro della Fondazione MISSIO oltre che educatrice.

Recensioni

Padre Giulio Albanese, Popoli e Missione, giugno 2012

PopolieMissione

Materiali del Convegno: RILEGGERE INSIEME EVANGELII GAUDIUM

14 maggio 2016 – Convegno proposto dall’équipe Decàpoli

Gioia, evangelizzazione e missione per una riforma della chiesa.

Materiali

Volantino di presentazione

Don Luca Pandolfi
Da dove viene e verso dove ci spinge EG? – Il contesto della lettera programmatica di papa Francesco

Don Luciano Meddi
Rimettere al centro la responsabilità dell’evangelizzazione – Quale idea di evangelizzazione e quali priorità per oggi

Registrazioni

Intervento di Don Luca Pandolfi (scarica)

Intervento di Don Luciano Meddi (scarica)

Assemblea (scarica)

Convegno: RILEGGERE INSIEME EVANGELII GAUDIUM

14 maggio 2016 – Convegno proposto dall’équipe Decàpoli

Gioia, evangelizzazione e missione per una riforma della chiesa.

Programma della giornata

  • h. 9.00: Accoglienza e introduzione alla giornata
  • don Luca Pandolfi: Da dove viene e verso dove ci spinge EG? – Il contesto della lettera programmatica di papa Francesco
  • don Luciano Meddi: Rimettere al centro la responsabilità dell’evangelizzazione – Quale idea di evangelizzazione e quali priorità per oggi
  • h. 13.00: Pranzo
  • Laboratori: Esercizi di lettura – Condivisione e discernimento comunitario su EG
  • h. 17.00: Termine della giornata e saluti

Informazioni importanti

ic_email_black_24dp_2x Inizio ore 9 termine lavori ore 17
ic_email_black_24dp_2x Centro Pastorale Ambrosiano, via San Carlo 2, Seveso (MB)
ic_email_black_24dp_2x Partecipazione gratuita. Pranzo disponibile presso il Centro Pastorale al costo di 15 euro a persona.
ic_email_black_24dp_2x Per motivi organizzativi chiediamo di segnalarci la vostra presenza entro domenica 8 maggio.Consigliamo di prenotare prima possibile poiché i posti sono limitati.